La storia di Dolcetto

Sono 1.300 giovani agricoltori, di cui un terzo donne, che in Togo coltivano circa 500 ettari di ananas biologico.  Ognuno non possiede più di mezzo ettaro di terra ma insieme sono riusciti ad arrivare nei supermercati italiani e a garantirsi un lavoro dignitoso nel loro paese.

WomeNpowerment

Un manuale elaborato da Coopermondo e dalla Commissione Dirigenti Cooperatrici che racconta il contributo delle esperienze cooperative italiane per il raggiungimento dell’uguaglianza di genere nel mondo, attraverso nozioni di base sulla cooperazione internazionale allo sviluppo e problematiche di genere in contesti difficili.

Cooperative e imprese sociali

Le cooperative e i cooperatori italiani sono la nostra risorsa più grande. Insieme possiamo fare grandi cose. Scopri come agire insieme alla tua cooperativa o impresa sociale attraverso il volontariato di impresa, le donazioni in busta paga o le donazioni di beni e macchinari usati. 

Entra nel nostro mondo

Coopermondo è la ONG di Confcooperative che segue i propri progetti di cooperazione internazionale e crea opportunità per i soci e le strutture di Confcooperative vocate alla cooperazione nei Paesi in via sviluppo. Coopermondo mette a sistema 113 progetti portati avanti dalle cooperative aderenti a Confcooperative e, attraverso la rete europea di Cooperatives Europe Development Platform (CEDP), si lega a oltre 400 progetti con oltre 500 partner nel mondo.

 

>  Leggi tutto

>  Vedi tutti i video di Coopermondo

I nostri progetti

  • Coopermondo si impegna a formare almeno 30 risorse umane di cui 20 giovani funzionari del FAIEJ, il Fondo del Ministero alla Base del Togo e 10 membri di APES, destinati a garantire e a promuover lo sviluppo del movimento cooperativo
  • Il progetto mira a favorire l’acquisizione di competenze da parte dei gruppi più vulnerabili (donne e giovani generazioni) ed a stimolare lo sviluppo della micro-imprenditoria in settori economici sostenibili e ad alto valore aggiunto (agricoltura, energie rinnovabili, eco-edilizia, artigianato, etc.), contribuendo allo sviluppo socio-economico dei paesi oggetto di interesse.
  • Il progetto mira a migliorare le condizioni di vita di 1.600 agricoltori (produttori di ortaggi, sesamo e miele) nel distretto di Caia attraverso l'assistenza tecnica e il miglioramento delle tecniche agricole e una migliore commercializzazione dei prodotti.
  • Agricoop Colombia è un progetto pilota che mira al rafforzamento della produttività e delle attività di gruppi imprenditoriali solidali e cooperativi agricoli e di acquacoltura della regione del Cauca, territorio he soffre ancora le conseguenze di anni di conflitto armato.
120
PROGETTI
43
PAESI
26
ORGANIZZAZIONI
2047894
DESTINATARI

Compagine associativa

I nostri partner